Budget di nozze: alla voce fiori…

Non possiamo nasconderci dietro ad un dito, i fiori, elemento irrinunciabile per ogni sposa, sono una voce di costo non indifferente nel computo del budget del grande giorno.

Onde evitare di arrivare impreparati, o peggio, onde evitare sorprese dell’ultim’ora, quanto mai sgradite, ecco qualche appunto da tenere in considerazione.
Sapere quanto puoi spendere è la chiave per scegliere i tuoi fiori, meglio comunicarlo subito al professionista di turno per evitare, appunto, sorprese.

Conoscendo il genere di location, sarà più facile immaginare come procedere dove appendere, ad esempio, un pendente di fiori oppure dove e se posizionare un arco per le foto di rito.

Se la location ha fornitori abituali, sarà ancora meglio: lavorerai con qualcuno che conosce già bene gli spazi. Vedere le foto dei matrimoni precedentemente tenuti nella stessa sede è un ottimo modo di iniziare, per prendere spunti e seguire i consigli di chi ci è già stato.
I fiori che saranno disponibili nel giorno del tuo matrimonio molto probabilmente dipenderanno dalla stagione in cui ti sposerai, per lo meno i più convenienti; i fiori fuori stagione sono più costosi e spesso di scarsa qualità.
Scegliete un un professionista con cui sia facile comunicare: ciò renderà le cose molto più semplici: il rapporto è fondamentale!

Create una wishlist con il maggior numero di esempi possibile, dagli scatti i sui social alle galleries dei vari siti, solo a questo punto è opportuno organizzare un incontro per discutere di esigenze e necessità particolari.
Infine qualche consiglio pratico:
Non dimenticate di ascoltare il vostro fioraio, sa cosa sta facendo! Probabilmente ha già lavorato in un posto simile.
E’ fin troppo facile innamorarsi delle idee suggerite da Pinterest o Instagram, limitatevi ad apprezzarle senza necessariamente desiderarle per la vostra celebrazione.
Sembra banale, ma i fiori sono naturali considerate che nel giorno del vostro matrimonio, potrebbero non essere perfettamente uniformi, o anche gli stessi identici colori.
Decidete in anticipo osa fare dopo: volete conservare il bouquet? Darete agli ospiti l’opportunità di portare a casa i centrotavola?

Pianificate in anticipo il tutto , in questo modo non ci saranno preoccupazioni dell’ultimo minuto.

Silvia GALLI

photocredit Wedding and Flower

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *