Il salvataggio dei cuccioli di Norma, gettati nell’immondizia

Quando sei fuori per fare una bella passeggiata con il tuo cane, ci sono cose che ti aspetti di vedere e sentire. Ci si potrebbe aspettare di imbattersi in un altro cane che passeggia con il suo proprietario. Potresti sentire gli uccelli cantare e vedere le macchine che guidano.

Quello che non ti aspetti – e certamente non vuoi incontrare – è il pianto dei cuccioli che lottano per sopravvivere e il fruscio di una busta di plastica. Questo è quello che è accaduto a Norma, in Italia. Alcune persone che camminavano con i loro cani hanno sentito uno strano rumore proveniente da un cespuglio e quando si sono avvicinati hanno capito che si trattava di una busta di plastica con al suo intorno degli animali vivi.

ACQUISTA TAPPETINO FRESCO


Queste persone si sono precipitate ad aprire la busta scoprendo con orrore che, al suo interno, qualcuno aveva chiuso 3 cuccioli con ancora il cordone ombelicale attaccato.

Nel video si vede un uomo che ha tirato fuori dai cespugli un sacco di plastica, di quelli usati per la spazzatura. L’uomo consegna il sacchetto a una donna, che lo porta sul lato della strada e poi lo slega.

Rimasero tutti scioccati quando guardarono dentro e videro i tre cuccioli.

Fortunatamente, i cuccioli ora si trovavano in mani sicure e premurose.

Tutti e tre sono stati affidati alle cure di una donna di nome Susanna Bergamaschi che ha promesso di prendersi cura di loro…

I 3 cuccioli stanno crescendo lentamente e hanno aperto gli occhi. Con le pance piene e una casa sicura, i 3 picoletti adesso sono pronti per vivere la loro vita.

Chi volesse adottarli si faccia avanti contattando Susanna Bergamaschi su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *