La cavigliera è tornata di grande tendenza per l’estate 2018

E chiare sere d’estate, il mare, i giochi, le fate, e la paura e la voglia di essere nudi. Un bacio a labbra salate, un fuoco, quattro risate…“, cantata a squarciagola, mentre il ragazzo che avevamo puntato strimpellava la chitarra. La spiaggia di notte, il falò. Le birre calde e la pizza fredda (cit.). Il bikini sotto la T-shirt bianca. E l’immancabile cavigliera come unico ornamento di una bellezza acerba.

Ecco cosa rappresenta la cavigliera nei nostri ricordi. L’adolescenza. L’adolescenza e tutta quella leggerezza di cuore che si porta dentro. La stessa leggerezza che sentiamo il bisogno di ritrovare in estate. Una leggerezza fatta di cieli stellati sotto cui fermarsi ore a chiacchierare. Una leggerezza fatta di valigie da preparare, pensando alle vacanze: i costumi, i prodotti beauty indispensabili per prenderci cura di noi stesse, qualche abito lungo, gli immancabili sandali. Una leggerezza fatta di capelli intrisi di sale e di sabbia dentro le scarpe.

Per questo la cavigliera ha per noi un significato speciale. Perché ci restituisce tutta quella spensieratezza che fatichiamo a trovare in inverno, stritolate dalla frenesia di vivere. Colorate e gipsy, etniche o con le immancabili conchiglie, preziose in oro, con piccoli charm che tintinnano ad ogni passo, a filo doppio o singolo, o ancora fatta da piccole perline in tutti i colori più accesi. Indossatele in vacanza, al mare, ma anche in ufficio. Portatele con voi anche quando il tempo non sarà più clemente e le giornate cominceranno a diventare più corte e grigie. Nella gallery trovate nelle nostre preferite per questa calda estate 2018.

 

Pinella PETRONIO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *