Le canzoni d’amore più amate di sempre

Ci trinceriamo dietro un cinismo spietato. Siamo duri, forti, guerrieri. Siamo quelli del chi-se-ne-frega-dell’amore. Siamo quelli imbruttiti dagli amori sbagliati, dai ritmi lavorativi, dalla frenesia della città. Eppure. Eppure ci sono alcune canzoni d’amore che ci fanno sciogliere come fossimo un cono alla nocciola sotto il sol leone di ferragosto. Alcune canzoni d’amore che ci fanno sorridere di tenerezza. Alcune canzoni d’amore che ci fanno salire le lacrime agli occhi, altre che ci fanno addirittura piangere come bambini a cui è stato vietato di mangiare il dolce.

Un po’ perché ci ricordano amori del passato. Un po’ perché ci ricordano l’amore, quello grande. O ancora perché le parole usate da quegli artisti nello specifico riescono in maniera intensa a sintetizzare meglio di altre quella che per noi è l’essenza dell’amore. Musiche che ci fanno sognare, che fanno vibrare corde che ci eravamo dimenticati di avere, che sciolgono quel groviglio di cinismo e scetticismo che in anni siamo stati in grado di costruire. Perché il bello della musica è proprio questo. In maniera assolutamente democratica, senza distinzione di razza, sesso o ceto, è in grado di raggiungere i luoghi più profondi dell’animo, anche quelli sepolti dalle cose che negli anni di vita ci sono accaduti.

Abbiamo chiesto ai lettori di Bellaweb, quali fossero le loro canzoni d’amore preferite. Difficile, ci hanno scritto in molti, riuscire ad eleggerne una in assoluto, sono tante, troppe, tutte legate a periodi e a persone. Gruppi rock e cantanti pop, artisti sofisticati e artisti del popolo, di ieri e di oggi, musica italiana e internazionale. Una sorprendente varietà e la tenerezza del ricordo. Da Baglioni agli Aerosmith, da Elvis Presley a Vasco Rossi, dai Queen a Gino Paoli, e ancora da Tenco ai Savage Garden, senza dimenticare Mina, Vasco Rossi, Tiziano Ferro e Ornella Vanoni, nella gallery troverete le canzoni d’amore più amate dai lettori di Bellaweb.

 

Pinella PETRONIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *